Nuovi scioperi minacciano il trasporto aereo e ferroviario

I dipendenti Air France sarebbero nuovamente pronti a incrociare le braccia e, dopo gli scioperi verificati negli scorsi mesi, il prossimo  settembre potrebbero esserci nuovi disagi per i passeggeri.

Questa è la notizia riportata da Vincent Salles, il delegato del sindacato Cgt in Air France.

Se per il trasporto aereo sussiste solo un ipotesi, risulta invece confermato lo sciopero di Sncf per il prossimo 5 ottobre e riguarderà i collegamenti tra Italia e Francia operati dai treni di Sncf.

Al centro della protesta ci sarebbe l’applicazione dei contratti per dipendenti di Sncf Voyage Italia.

Secondo quanto pubblicato sul sito del Ministero dei trasporti, l’agitazione è stata indetta da tre sigle sindacali ed i lavoratori di Sncf Voyages Italia incroceranno le braccia per 9 ore, ovvero dalle 9:01 alle 17:59 di venerdì 5 ottobre prossimo.

Tutelattiva e Movimento Consumatori lavorano costantemente per difendere i diritti dei viaggiatori.

Se avete subito disservizi segnalatecelo via mail agli indirizzi sportello@tutelattiva.it o trasporti.piemonte@movimentoconsumatori.it oppure utilizzate la sezione http://www.tutelattiva.it/sportello-per-il-consumatore/trasporti/

Categorie aereo, ferroviario, UncategorizedTag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close